Contenuto principale

Possono partecipare scuole, istituti educativi o reti. Proposte progettuali da presentare entro il 10 luglio

art managerScadrà il 10 luglio il bando PON (Programma Operativo Nazionale del Miur) finalizzato al potenziamento dell’educazione al patrimonio culturale, artistico, e paesaggistico e dedicato al mondo della scuola e della formazione. Un'opportunità in linea con l' '’Obiettivo Specifico 10.2 - Azione 10.2.5 del Programma Operativo Nazionale “Per la Scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento”, per il periodo di programmazione 2014-2020.

L'obiettivo del bando è quello di finanziare azioni volte allo sviluppo delle competenze trasversali, con particolare attenzione per la capacità di diffusione della cultura imprenditoriale. In particolare, saranno privilegiati progetti che promuovono: accesso, esplorazione e conoscenza, anche digitale, del patrimonio; adozione di parti di patrimonio (luoghi, monumenti o altro); costruzione di una proposta territoriale di turismo culturale, sociale e ambientale sostenibile; conoscenza e comunicazione del patrimonio locale, anche attraverso percorsi in lingua straniera; sviluppo di contenuti curricolari digitali con riferimento al patrimonio culturale (Open Educational Resources); produzione artistica e culturale; interventi di rigenerazione e riqualificazione urbana specie nelle aree periferiche e marginali.

Possono candidarsi e presentare un progetto le istituzioni scolastiche ed educative statali (del primo e del secondo ciclo di studi) di tutte le regioni italiane oppure le reti, formate da almeno 3 istituzioni scolastiche ed educative statali, da almeno un ente locale e da almeno un soggetto che sia un’istituzione, un ente o un’associazione senza scopo di lucro (purchè competenti sulle tematiche oggetto del bando). I destinatari delle proposte progettuali devono necessariamente essere le alunne e gli alunni, le studentesse e gli studenti delle istituzioni scolastiche ed educative statali del primo e del secondo ciclo di studi.


In caso di partecipazione in rete, la presentazione dei progetti deve essere corredata di un protocollo d'intesa o di un accordo di rete.

Per scaricare l'avviso pubblico: http://www.istruzione.it

pubblicato il 10/05/2017