Contenuto principale

Online il bando della Regione Toscana. Candidature entro il 1 agosto

Energia per le impreseMancano pochi giorni alla chiusura del bando “Aiuti a progetti di efficientamento energetico degli immobili”, promosso dalla Regione Toscana a favore delle imprese del territorio. 

Nello specifico, si tratta di 8 miliondi di euro, di cui 3 milioni destinati a sostenere progetti su tutto il territorio regionale. I restanti 5 miloni, invece, sono riservati al finanziamento di progetti di efficientamento energetico delle imprese con sede operativa nei Comuni del Parco Agricolo della Piana (3 milioni) e delle imprese colpite da calamità naturali successive a luglio 2015 (2 milioni di euro). 

Le imprese selezionate avranno accesso ad un contributo proporzionale all'investimento effettuato (copertura massima: 40% della spesa). In particolare, saranno finanziati gli interventi di isolamento termico delle strutture, la sostituzione di serramenti e infissi, la sostituzione di impianti di climatizzazione con impianti alimentati da caldaie a gas a condensazione o impianti alimentati da pompe di calore ad alta efficienza, la sostituzione di scaldacqua tradizionali con scaldacqua a pompa di calore o a collettore solare per produzione di acqua calda e altri lavori finalizzati al risparmio energetico. 

Il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato alle ore 17 del 1 agosto 2016. 

Le candidature si effettuano esclusivamente online, accedendo al sistema informatico di Sviluppo Toscana S.p.A. (disponibile a questo indirizzo).

Per ulteriori dettagli sul bando, si consiglia di consultare il bando della Regione Toscana ; per ricevere informazioni via mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.