Stampa
Categoria: Per le imprese

La sfida si terrà a Firenze, dal 29 novembre al 1 dicembre. Il vincitore parteciperà alla Phocuswright Europe Conference 2017

travelC'è tempo fino al 10 ottobre per partecipare allo "Startup Italian Open": il primo progetto rivolto esclusivamente alle startup del settore travel, che permetterà al vincitore di presentare la propria idea durante uno dei più importanti eventi internazionali dedicato proprio a questa fetta di mercato, il Phocuswright Europe Comference 2017 (Amsterdam, dal 16 al 18 maggio 2017). 

Saranno 16 in tutto i soggetti che si contenderanno la vittoria del torneo, che si svolgerà durante le due giornate di BTO 2016 (dal 30 novembre al 1 dicembre; Fortezza da Basso di Firenze) con un programma suddiviso in ottavi, quarti, semifinali e finale.

SELEZIONI E COMPETIZIONE - In particolare, il contest prevede una fase di preselezione delle prime 50 candidature valide, a cura di un Comitato Scientifico. Per inviare i progetti è necessario compilare il form disponibile online sulla pagina di Startup Italian Open, entro il 10 ottobre 2016. I criteri di selezione si baseranno su tasso di innovazione, originalità dell’idea e tasso di attrattività nel mercato di riferimento. Si ricorda che la startup deve essere stata costituita entro il gennaio 2014.

Da questa preselezione emergeranno 8 realtà, che saranno ammesse direttamente alla fase finale, mentre le altre 42 si sfideranno, nella fase preliminare del 29 novembre alla Fortezza da Basso di Firenze (viale Strozzi 1), che decreterà gli altri 8 sfidanti. La finale a 16, invece, si svolgerà dal 30 novembre al 1 dicembre, nella stessa sede.

Per maggiori informazioni: www.startupitalianopen.com






pubblicato il 13/09/2016