Contenuto principale

Consultazione online per valutare il programma UE per l'Istruzione, la Formazione, la Gioventù e lo Sport 

cittadinieuropei ridimErasmus+ è il programma 2014-2020 dell’Unione europea dedicato alla promozione di Istruzione, Formazione, Gioventù e Sport.

Un modo per riunire all'interno di un'unica cornice tutti i meccanismi di finanziamento che, fino al 2013, erano stati attuati separatamente in relazione agli stessi temi. In particolare sono stati accorpati il programma di apprendimento permanente (Comenius,Erasmus, Leonardo da Vinci, Grundtvig), il programma Gioventù in azione, i cinque programmi di cooperazione internazionale targati Ue (Erasmus Mundus, Tempus, Alfa, Edulink e il programma di cooperazione bilaterale con i paesi industrializzati) e le attività Jean Monnet, oltre a includere per la prima volta un sostegno allo Sport.

L'obiettivo di questa integrazione, datata 2013, era quello di ottenere una visione d’insieme delle opportunità di sovvenzione disponibili, puntando a facilitarvi l’accesso, a promuove sinergie tra i diversi settori e stimolare nuove forme di cooperazione.

A metà percorso dalla sua attuazione, la Commissione Europea ha pensato di chiedere ai cittadini un giudizio su questo programma, utile a indirizzare le sue modalià di attuazione post 2020. Rimarrà quindi online fino al 31 maggio una consultazione pubblica per la valutazione intermedia di Erasmus+.

Nello specifico, il questionario intende interrogare i partecipanti (e raccoglierne commenti e prospettive) sulla rilevanza degli obiettivi del programma, l’efficacia delle misure intraprese per raggiungerli e l’efficienza della loro implementazione. La consultazione, inoltre, copre anche i programmi precedenti ad Erasmus+ e contiene alcune domande su un possibile programma successivo ad Erasmus+ nel 2020.

Per completare il questionario occorrono dai 10 ai 60 minuti, a seconda di quanto dettagliate saranno le risposte.  

La consultazione è disponibile qui in tutte le lingue UE.

pubblicato il 08/03/2017