Contenuto principale

Si partecipa, entro il 30/09, scrivendo una sceneggiatura a tema viaggio, che promuova l'immagine femminile

teatroSi chiama "Ipazia" ed è il premio, nato in occasione dell’edizione 2012 del Festival dell’Eccellenza al Femminile, che si propone di promuovere il ruolo e l’immagine della donna attraverso il Teatro. Il tutto mettendo in contatto esperti del settore e drammaturghi, nell'ottica di favorire nuove opportunità di lavoro.

Ogni anno, quindi, gli autori e le autrici che partecipano a questo premio sono chiamati ad affrontare, attraverso la stesura di testi, tematiche legate all'universo femminile. Il tema dell’edizione 2017 è quello del viaggio.

I testi dei candidati (inediti; firmati da un o più persone) dovranno essere scritti in lingua italiana e inviati via mail, all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., entro le ore 18 del 30 settembre. La lunghezza massima consentita è di 20 cartelle, ciascuna delle quali pari a massimo 1.500 battute (spazi inclusi). L'età minima per parecipare è di 18 anni.

Oltre ai testi, occorrerà allegare: il file contenente l'elaborato in due copie, di cui una senza dati personali degli autori e una con i loro dati; copia di un documento d’identità per ciascun autore; copia della ricevuta di avvenuto bonifico per la sottoscrizione della tessera di partecipazione al Festival dell'Eccellenza Femminile 2017 (20 euro per ciascun autore).

Il nome del vincitore (o vincitori) verrà comunicato per mail e per telefono, entro lunedì 16 ottobre 2017.

In palio un gettone d’oro messo e la pubblicazione dell’opera in una delle più importanti riviste del settore. La giuria, inoltre, valuterà la possibilità di portare in scena il testo con un regista o una compagnia giovanile ritenuta meritevole.

Per ulteriori informazioni e per scaricare regolamento e bando completi si rimanda al sito www.eccellenzalfemminile.it

pubblicato il 28/03/2017